Unione Sindacale di Base

SCIOPERO 27 GENNAIO 2012

 

Username:

Password:

Hai dimenticato la password?

Congresso 2013Dipartimento Servizi USBCaf Servizi di BaseRete Iside

MIGRANTI IL 27 GENNAIO IN SCIOPERO -volantino-

In allegato il volantino


Nazionale – martedì, 17 gennaio 2012

CONTRO  LE TASSE “ETNICHE E RAZZISTE” SUI PERMESSI DI SOGGIORNO
CONTRO OGNI SFRUTTAMENTO E RAZZISMO!


SCIOPERO GENERALE

TUTTI ALLA MANIFESTAZIONE A ROMA


In questi ultimi anni la vita di milioni di cittadini immigrati in Europa si è trasformata in un calvario e in Italia in particolare. Oltre a vivere gli effetti devastanti della crisi, che ha lasciato oltre 4 milioni di disoccupati e milioni di persone senza casa e senza diritti, i cittadini immigrati continuano a subire ogni forma di razzismo, discriminazione e sfruttamento.



Partecipiamo allo scioperiamo del 27 Gennaio, perché fino a quando il permesso di soggiorno sarà legato al contratto di lavoro, ogni immigrato licenziato rischia sempre di finire in un Centro di Identificazione ed Espulsione (CIE), veri e propri “carceri etnici”.



Partecipiamo allo scioperiamo del 27 Gennaio, perché il decreto firmato dagli (ex) Ministri Tremonti e Maroni che introduce le tasse "etniche" sui permessi di soggiorno è l’ennesima dimostrazione di un razzismo istituzionale che è alla base di leggi come la Bossi-Fini, le numerose delibere comunali anti-lavavetri, anti-ambulanti, anti-rom, ecc…



Partecipiamo allo scioperiamo del 27 Gennaio, perché il destino delle oltre 20 mila persone fuggite dalla Libia (in seguito alle rivolte in Tunisia, Egitto, ecc…) sotto le bombe della Nato, non può essere affidato alla finta accoglienza, “parcheggiando” le persone nei vari centri in giro per l’Italia.

 

L’Unione Sindacale di Base invita tutti i cittadini e lavoratori immigrati a partecipare allo SCIOPERO GENERALE

VENERDI 27 GENNAIO
MANIFESTAZIONE NAZIONALE – ROMA –ore 9,30

(PIAZZA DELLA REPUBBLICA)



·    Asilo/Protezione umanitaria per le persone fuggite delle guerre (Libia,ecc..) a prescindere dal paese di provenienza.

·    Regolarizzazione generalizzata per tutti i migranti e le migranti.

·    Mantenimento del permesso di soggiorno per chi perde il lavoro

USB IMMIGRATI

Rss

© 2004-2016 Unione Sindacale di Base - via dell'Aeroporto 129 - 00175 - ROMA - centralino 06.59640004 - fax 06.54070448

Realizzazione Gruppo Web USB -  Powered by Typo3